"Il mito di Aristofane o dell'androgino"

Data: 
Giovedì, 16 Gennaio, 2020 - 17:30

Giovedì 16 gennaio 2020, alle ore 17:30, nella Sala convegni del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo, il Centro Internazionale Scrittori con la Cattedra di Teatro Antico e Moderno e la Cattedra di Mitologia Antica e Moderna, in collaborazione con il Centro Studi sul Mito (CISM) di Ancona e l'Accademia Siciliana dei Mitici di Palermo (prof. Paola Radici Colace), organizzano la conferenza "Il mito di Aristofane o dell'androgino", quarto incontro del ciclo "Mito ed ermeneutica in Platone. Dal mito della caverna al mito di Atlantide".
Intervengono il direttore del Museo, dott. Carmelo Malacrino e Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria.
Con il supporto di video proiezione relaziona Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica dell'Università di Messina, presidente onorario e direttore scientifico del Cis. Durante il simposio che fa da sfondo all'omonimo dialogo di Platone, prende la parola tra gli altri dotti invitati il commediografo Aristofane che si propone di trattare l'immortalità del tema dell'amore.

Organizzatore
Organizzatore: 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria