(Ri)tratti di visioni di cine(ma) indipendente

Data: 
Mercoledì, 29 Marzo, 2017 - 18:00 to Venerdì, 31 Marzo, 2017 - 18:00

Dopo il prologo dello scorso dicembre, con la proiezione della versione restaurata di "Au Hasard Balthazar", torna l'appuntamento con "Visioni di Cinema Indipendente": la rassegna, promossa dal Circolo del Cinema "Cesare Zavattini" di Reggio Calabria, sarà ancora una volta incentrata - come recita lo stesso titolo - sul cinema indipendente, sui filmmaker che hanno innovato e continuano ad innovare la visione cinematografica, attraverso sguardi originali, sperimentali, inediti.
La quarta edizione dell'iniziativa, denominata (RI)TRATTI DI VISIONI DI CINE(MA) INDIPENDENTE e che si svolgerà dal 29 al 31 marzo, con inizio alle ore 18 (ingresso libero), presso la Residenza Universitaria di Via Roma, a Reggio Calabria, sarà dedicata alla retrospettiva delle opere realizzate da Tommaso Cotronei: il regista calabrese ha iniziato il suo percorso artistico lavorando accanto a Vittorio De Seta, come assistente alla regia per "In Calabria"; quindi, nel 1997, la sua prima opera, "Nel blu cercando fiabe", seguita da numerosi altri film, tra cui "Lavoratori".
Cotronei è nato a Dinami, in provincia di Vibo Valentia, cittadina che ha dato i natali anche ad un altro regista, Michele Tarzia, di cui verranno proposte, nell'ambito di "Visioni di cinema indipendente", alcune delle opere. Tarzia è un giovane filmmaker che - anche insieme a Vincenzo Vecchio, con cui ha creato Movimentomilc (Movimento Indipendente per il Linguaggio Cinematografico) - ha realizzato film incentrati su una visione artistica originale, apprezzati a livello nazionale (nel suo curriculum, anche due partecipazioni al Torino Film Festival).
Cotronei e Tarzia incontreranno il pubblico durante le giornate dell'iniziativa e, in particolare, nel corso della conversazione che si terrà nella serata conclusiva del 31 marzo, alla quale prenderà parte anche Bruno Roberti, docente di regia cinematografica presso l'Università della Calabria.

Informazioni
Organizzatore
Organizzatore: 
Circolo del Cinema "Cesare Zavattini"

Location