Domeniche Agatensi

Data: 
Domenica, 22 Settembre, 2019 - 20:30 to Domenica, 3 Novembre, 2019 - 15:00

Con l'inizio dell'autunno ritornano le "Domeniche Agatensi" ossia le passeggiate culturali e naturalistiche al sito archeologico di Motta Sant'Agata (Reggio Calabria), con la partecipazione di esperti, studiosi e associazioni per conoscere e approfondire inediti aspetti del nostro territorio.
Il programma comprende diversi incontri, che si svolgeranno nelle domeniche dei mesi di settembre, ottobre e novembre e andranno a toccare diversi tematiche.

Nello specifico il programma per l'anno 2019 è il seguente:

- DOMENICA 22 SETTEMBRE: Una scala tra terra e cielo
Suggestiva serata astronomica tra antropologia e scienza, osservando la volta celeste con l'ausilio dei telescopi del Gruppo Astrofili Reggini M31. (h. 20.30).

- DOMENICA 6 OTTOBRE: La terracotta infranta
Lezione-spettacolo sui miti, i misteri e le leggende meno conosciute dello Stretto, in un viaggio senza bussola narrato dal professore Orlando Sorgonà. (h. 16.30).

- DOMENICA 20 OTTOBRE: La vendetta della Mantide
Tra crimini e misfatti, le incredibili storie noir di donne santagatine, accadute nel corso dei secoli nella nostra Vallata, con le inedite ricerche dell'avvocato Fabrizio Casoria. (h. 16.30)

- DOMENICA 3 NOVEMBRE: De Arte Venandi Cum Avibus
Un tuffo nel medioevo alla scoperta dell'antica arte della falconeria, con i rapaci della Fattoria sociale Aratea che per l'occasione sorvoleranno il cielo di Suso. (h. 15.00)

Gli appuntamenti sono organizzati dalla Pro Loco Reggio Calabria San Salvatore (associazione che ufficialmente ha in gestione il sito), con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria e della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Citta' Metropolitana di Reggio Calabria e la Provincia di Vibo Valentia.
Rientrano nelle attività di "salvaguardia, valorizzazione e promozione dei siti archeologici presenti sul territorio comunale", così come previsto dall'accordo sottoscritto e formalizzato dalla Pro Loco lo scorso 2 luglio in seguito alla partecipazione al bando Pubblico indetto dal Comune di Reggio Calabria.
Sarà un'occasione imperdibile per conoscere aspetti inediti e poco conosciuti, trascorrere delle ore all'aria aperta e a contatto con la natura.
Inoltre partecipando alle iniziative si contribuirà attivamente al "Processo di Rinascita Culturale" attualmente in atto, beneficiando delle bellezze di un sito archeologico dalle innumerevoli potenzialità, ancora poco conosciuto e a pochi km dal centro cittadino.

Location