"Una notte al Museo... delle marionette"

Data: 
Giovedì, 31 Gennaio, 2019 - 17:00
Tipo: 
Presentazione Libro

"Una notte al Museo... delle marionette"

Giovedì 31 gennaio 2019_ore 17.00
Presentazione del libro
Una notte al Museo...delle marionette
di Maria Antonietta Spadaro
Illustrazioni di Antonio Giannusa
Edizioni Museo Pasqualino - Piccirè (nuova collana per bambini)
Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino

***

Giovedì 31 gennaio alle ore 17.00 presso il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino avrà luogo la presentazione del libro "Una notte al Museo...delle marionette" di Maria Antonietta Spadaro, illustrazioni di Antonio Giannusa, edito da Edizioni Museo Pasqualino, che inaugura la nuova collana per bambini Piccirè, diretta da Francesco Mangiapane.

***

"Il primo a muoversi fu il lucente Drago asiatico; era da un secolo che non sgranchiva il suo corpo tempestato di specchietti e pietre colorate. Scese dalla pedana e si guardò intorno mentre un raggio di luna lo colpì provocandogli una piacevole sensazione di benessere in tutto il corpo. Era tentato quasi di provare ad emettere un getto di fuoco dalla bocca, ma non osò, era troppo pericoloso e non era il caso di mettere a rischio gli amici del museo!"

Maria Antonietta Spadaro. Architetto e storico dell'arte, è stata docente di Storia dell'arte al liceo classico e poi docente di Storia dell'arte contemporanea presso la "Scuola di specializzazione in Storia dell'arte" della Lumsa. Ha scritto numerosi saggi di Storia dell'arte e curato mostre d'arte contemporanea. Esperta di didattica dei Beni Culturali, anche in rapporto al mondo dell'infanzia, ha pubblicato libri di fiabe ambientate a Palermo.

Antonio Giannusa. Scultore e docente titolare della cattedra di Discipline Plastiche e scultoree al Liceo Artistico, avendo conseguito il Diploma di laurea in Scultura all'Accademia di Belle Arti di Palermo e la specializzazione in arte e spettacolo. Dal 2000 la sua ricerca artistica si dirige verso la foto-scultura e di recente verso le video-installazioni, presentate in varie esposizioni.

__________

Ingresso libero