"Le otto montagne" di Paolo Cognetti

Link
Data: 
Martedì, 17 Gennaio, 2017 - 18:30
Tipo: 
Presentazione Libro

"Le otto montagne"
di Paolo Cognetti

"Qualunque cosa sia il destino, abita nelle montagne che abbiamo sopra la testa".

In esclusiva per Palermo, Paolo Cognetti presenta da Modusvivendi "Le otto montagne" edito da Einaudi. Con l'autore dialogano Valeria Balsano Maria Teresa Camarda e Francesca Maccani

La montagna non è solo neve e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all'altro, silenzio, tempo e misura. Lo sa bene Paolo Cognetti, che tra una vetta e una baita ambienta questo potentissimo romanzo. Una storia di amicizia tra due ragazzi - e poi due uomini - cosí diversi da assomigliarsi, un viaggio avventuroso e spirituale fatto di fughe e tentativi di ritorno, alla continua ricerca di una strada per riconoscersi.

«Si può dire che abbia cominciato a scrivere questa storia quand'ero bambino, perché è una storia che mi appartiene quanto mi appartengono i miei stessi ricordi. In questi anni, quando mi chiedevano di cosa parla, rispondevo sempre: di due amici e una montagna. Sí, parla proprio di questo».
Paolo Cognetti