"Elvis" The Musical

Link
Data: 
Mercoledì, 14 Marzo, 2018 - 21:00 to Domenica, 18 Marzo, 2018 - 21:00

Elvis - The Musical
A musical history of Elvis Presley's life
con Joe Ontario e Michel Orlando
Regia Maurizio Colombi
Scenografie Alessandro Chiti
Coreografie dirette da Rita Pivano
Direttore musicale Davide Magnabosco
Produzione Ilce Italia e We4Show

dal 14 al 18 Marzo 2018
Assago - Teatro della Luna

Dettagli: 

ILCE ITALIA e WE4SHOW presentano

"ELVIS The Musical"
dal 14 al 18 Marzo 2018
Assago - Teatro della Luna

La biografia del Re del Rock, uomo e artista, raccontata in un musical fra canzoni immortali e una storia leggendaria

ELVIS PRESLEY RIVIVE SUL PALCOSCENICO DEL TEATRO DELLA LUNA
CON IL GIOVANE MICHEL ORLANDO E L'ICONICO JOE ONTARIO

Al Teatro della Luna lo spettacolo inizia nel foyer con la mostra di memorabilia e i pezzi unici dell' "Elvis Presley Museum On Tour"

Quella di Elvis Presley è la figura della musica moderna che ha segnato più profondamente arte, musica e stile di ogni epoca successiva, riconosciuto come un'icona assoluta e indimenticabile. Molti miti sono scomparsi o sono stati dimenticati, ma ancora oggi le nuove generazioni sanno chi è Elvis, The King.

"ELVIS The Musical" è una biografia in musica della storia umana e professionale di Elvis Presley, a 40 anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 16 agosto 1977. Attraverso oltre quattro generazioni dagli anni '50 fino agli anni '70, con brani immortali come Jailhouse Rock, It's now or never (l'italianissima 'O Sole Mio che gli fa vendere 20 milioni di copie), Suspicious Mind, My Way, That's all right mama, Always on my mind e tanti altri sempre attuali e vivi nella memoria comune, fra foto e video originali dell'epoca, "Elvis The Musical" accompagna il pubblico in una rock'n'roll ride verso la tragedia umana ma anche verso la consacrazione all'immortalità: il racconto dell'ascesa del Re del Rock'n'Roll inizia così proprio dai telegiornali di tutto il mondo che annunciano la morte di Elvis e dal suo funerale a Memphis con oltre 150.000 persone in lacrime.

Ma il mito di Elvis sta già nascendo quando, ancora con i capelli biondo naturale e camionista per necessità, si ferma in un estemporaneo studio di registrazione su una highway qualunque, per registrare un disco istantaneo, un cosiddetto demotape, da regalare alla madre per il compleanno imminente. Non fa in tempo a rivelare la sorpresa, che il suo incontenibile talento è già esploso, dando il via all'ascesa vertiginosa della prima vera e unica rockstar planetaria. Il musical, attraverso le canzoni indimenticabili e il racconto di vari personaggi che hanno vissuto intorno a lui, svela anche i retroscena di una vita consacrata alla musica, sacrificata allo show-business, adorato da milioni di persone tutto il mondo: fan che lo amavano e continuano ad amarlo stregati da un carisma fatto di fascino, ribellione, dolcezza e sfrontatezza che attraversa i decenni con la stessa forza dirompente dalla quale è nato.

L'Italia - che conta più di 100 fan club - ama Elvis più di ogni altro Paese: al Teatro della Luna lo spettacolo (e il mito) inizia già nel foyer con la mostra di memorabilia, curata dall'Elvis Presley Museum: una selezione di oltre 30 pezzi originali appartenuti al Re del Rock e da lui utilizzati, fra cui l'abito di scena indossato durante i concerti a Las Vegas nel 1974, la chitarra "Hagström" suonata nello show televisivo "Comeback Special 1968" e vari oggetti da collezione privata e di scena. La mostra è un'esclusiva per il pubblico di "Elvis The Musical" al Teatro della Luna ed è inclusa nel prezzo del biglietto d'ingresso allo spettacolo.

La regia dello spettacolo è affidata a Maurizio Colombi, già regista pluripremiato, con all'attivo altri numerosi successi come "We Will Rock You" dei Queen, "Peter Pan" con musiche di Edoardo Bennato, "Rapunzel" e "La Regina di ghiaccio" con Lorella Cuccarini. Colombi, considerato alfiere dei family-show in Italia, questa volta racconta una fiaba unica, quella da cui nasce una leggenda: la fiaba di un ragazzo che diventa Re.

Protagonisti dello spettacolo sono 20 performer tra cantanti, attori, ballerini - oltre alla band dal vivo - chiamati ad impersonare i personaggi chiave della vita di Elvis Presley. In scena, due Elvis: il debuttante Michel Orlando, alla sua prima esperienza professionale in un musical, e l'iconico cantante italo-canadese Joe Ontario, già interprete di concerti-tributo dedicati a The King, ma a sua volta neofita come attore. I due si succedono per rappresentare momenti molto diversi nella parabola umana e professionale del Re del Rock, prima giovane timido e biondo con una voce black del tutto insolita, poi icona sensuale e trasgressiva, infine star incontrastata ma anche vittima del sistema che ne decreta l'ascesa e la fine fra gli eccessi.

Sul palco troviamo anche Elisa Filace nel ruolo della madre Gladys, Valeria Citi (Priscilla), Giancarlo Capito (Joe Esposito, road manager, e Sam Phillips, proprietario della Sun Records) e Silvia Scartozzoni (la di lui assistente Marion Keisker, prima persona ad avere ascoltato la voce di Elvis in uno studio estemporaneo). Poi ancora Gennaro D'Avanzo (Col. Tom Parker), Alfonso Capalbo, Maria Sacchi, Isabel Galloni, Laura Contardi, Stefania Bovolenta, Linda Fisichella, Christian Maesani, Jacopo Ballabio e Marco Di Palma in vari ruoli di personaggi specifici o di fan di Elvis. La band, che in parte interpreta in scena la vera band di Elvis e suona sempre dal vivo, è composta da Max Zaccaro (basso), Tiziano Galli (chitarra), Alex Polifrone (batteria), Marco Brioschi (fiati), Alberto Schirò (chitarra e direzione cori) e Davide Magnabosco (pianoforte e direttore musicale). Le coreografie sono di Rita Pivano e la scenografia di Alessandro Chiti.

"Elvis The Musical" si avvale della collaborazione dell' "Elvis Friends Fan Club Italia", voce ufficiale per i fan del Re del Rock, riconosciuto a Graceland e organizzatore di numerosi eventi e iniziative con ospiti importanti legati a Elvis durante la sua vita.

Location