"Vero o falso. Il valore dell'originale, lo stile dell'imitazione"

Data: 
Sabato, 1 Luglio, 2017 - 18:30 to Domenica, 6 Agosto, 2017 - 19:00

La mostra "Vero o falso. Il valore dell'originale, lo stile dell'imitazione", a cura del Direttore del MArRC dott. Carmelo Malacrino e della dott.ssa Patrizia Marra con la collaborazione di Alessia Chillemi, Damiano Pisarra e Erica Zampino, è stata pensata come un dialogo vivace e stuzzicante con il visitatore, cui vengono presentati oggetti antichi e manufatti realizzati in epoca moderna, che fanno parte delle collezioni del Museo conservate nei depositi.
Si ripercorrono a grandi linee quelli che sono stati i principali orientamenti nei confronti della produzione di copie e della realizzazione di "falsi" dall'antichità ad oggi. Parallelamente si segue il progresso dei metodi di indagine fisico-chimica che permettono oggi di acquisire un altissimo livello di dettaglio sulla conoscenza dei reperti che l'archeologo si trova a maneggiare. Si coglie inoltre l'occasione per aprire una piccola finestra di approfondimento sulla tecnica di realizzazione delle produzioni ceramiche in relazione alla resa delle decorazioni figurate delle quali sono spesso adorne.
Il piccolo allestimento vuole quindi invitare il visitatore a cimentarsi nel gioco e provare a identificare gli oggetti autentici e smascherare quelli prodotti in età moderna... ovviamente senza prima aver letto le soluzioni in didascalia!
Non in ultimo, l'allestimento si propone anche di far riflettere il visitatore sull'importanza del reperto d'arte, il cui valore intrinseco, in associazione alla sua originalità, va di pari passo con il ruolo di testimone di una condivisa memoria storica che è nell'interesse di ciascuno di noi tutelare e preservare.
L'inaugurazione della Mostra è prevista per il giorno 1° luglio 2017 alle ore 18,00. La mostra resterà allestita fino al 6 agosto 2017.