"Pentimele: un parco per la Collina"

Data: 
Sabato, 19 Maggio, 2018 - 18:00 to Giovedì, 31 Maggio, 2018 - 20:00

Sull'onda lunga della Corrireggio 2018, dedicata al tema "Collina IN/VISTA", Legambiente Reggio Calabria mette ancora Pentimele al centro dell'attenzione e del dibattito cittadino. Lo fa insieme all'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Reggio Calabria attraverso una Mostra dal titolo "Pentimele: un parco per la Collina" allestita presso l'urban Center di Via Campanella che sarà inaugurata sabato 19 maggio alle ore 18.
La mostra, che resterà esposta e visitabile fino al 31 maggio si avvale della collaborazione del Comune e della Città Metropolitana e prevede alcuni eventi collegati, come una serie di "laboratori sociali" - sempre presso l'Urban Center dalle 17.30 alle 19.30 - uno dei quali con gli architetti (martedì 22 maggio) a cura dell'Ordine degli Architetti, uno con gli studenti dell'Università Mediterranea (23 maggio), a cura di docenti, uno con la rappresentanza politico-amministrativa (24 maggio) a cura della Commissione giovanile del Consiglio Comunale, uno con le associazioni cittadine (26 maggio) a cura di Legambiente e progetto Civitas. Da parte dell'Ordine degli Architetti sono previsti crediti formativi professionali per gli iscritti partecipanti ad alcuni degli eventi in programma.
Del servizio d'accoglienza all'Urban Center si occuperà l'associazione di volontariato civile "Pantere Verdi".
A conclusione della mostra, giovedì 31 maggio presso il salone di Palazzo Alvaro con inizio alle ore 17.30 si terrà un Convegno, sempre sul tema "Pentimele: un parco per la città" in cui saranno approfonditi collegialmente i temi della discussione legati alla valorizzazione della collina.

La mostra ha per oggetto il Concorso Internazionale di Idee per la Progettazione del "Parco Urbano della Collina di Pentimele" che l'Amministrazione Comunale di Reggio Calabria, nello specifico l'Assessorato alle Politiche Comunitarie d'intesa con l'Assessorato alle Politiche Ambientali, indisse nell'ambito del PIC-URBAN nel 1999, dopo che un anno prima il Consiglio Comunale quale atto propedeutico aveva individuato la perimetrazione dell'area da destinare a Parco.
Al Concorso parteciparono ben 17 gruppi di progettisti anche di fama internazionale e a conclusione dell'iter nel novembre del 2001 fu individuato quale progetto vincitore quello del gruppo coordinato dal noto architetto Franco Purini, seguito da quello del gruppo di Daniele Colistra e poi, al terzo posto, di Paolo Portoghesi.
La decisione di esporre le tavole e le descrizioni dei contenuti degli elaborati a suo tempo presentati, recuperati per essere sottratti all'oblio, nelle intenzioni degli organizzatori deve contribuire non solo a restituire una pagina di "bella memoria" alla città ma anche per ripartire proprio da quei progetti per dar seguito alla prospettiva di realizzazione del Parco Urbano. Questo dovrebbe significare attualizzarne non solo la progettazione ma anche gli interventi come filo conduttore in modo da armonizzare le aree destinate al tempo libero, alla cultura, allo spettacolo e ad attività turistiche all'interno di una compatibilità ambientale con i valori naturalistici, paesaggistici e storici del luogo. Evitando di dare
corso a forme di progettualità improvvisata, parziale e a volte "fuori contesto" A tale fine nelle 50 tavole esposte saranno comprese anche le sintesi dei progetti recenti predisposti dall'attuale Amministrazione Comunale riguardanti la strada verso la Collina di Pentimele (Assessorato alle Politiche Comunitarie) e quello per interventi forestali (Assessorato all'Ambiente) per una conoscenza e una valutazione in una visione e in un confronto d'insieme.
Quello di creare accanto ai fortini recentemente restaurati, un formidabile e diversificato attrattore turistico, ambientale e culturale in sinergia con la città, anche quale fonte di "nuova economia" sostenibile, oltre che corrispondere al "sogno antico" dei cittadini di Reggio Calabria è anche una necessità urgente e irrinunciabile oltre che l'indirizzo ribadito negli anni con continuità e decisione unanime dai vari consigli comunali che si sono succeduti. Sogni e desideri che purtroppo finora si sono allontanati ogni volta che sembravano a un passo dall'essere raggiunti. La speranza è che l'occasione della Mostra e della discussione correlata possa rappresentare la volta buona per passare, con impegno condiviso, ai fatti concreti.

Dettagli: 

PROGRAMMA

Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori Provincia di Reggio Calabria
Legambiente Reggio Calabria
Città di Reggio Calabria
Città Metropolitana di Reggio Calabria

URBAN CENTER
Via Campanella - Reggio Calabria

Sabato 19 Maggio 2018 - ore 18.00/20.00
Inaugurazione della Mostra
"PENTIMELE: UN PARCO PER LA COLLINA"
(la mostra rimarrà allestita fino al 31 maggio 2018)

Martedì 22 Maggio - ore 17.30/19.30
Laboratorio sociale degli architetti
a cura dell'Ordine Architetti P.P.C. di Reggio Calabria
coordinano Gianni Brandolino e Sebastiano Maria Venoso

Mercoledì 23 Maggio - ore 17.30/19.30
Laboratorio sociale degli studenti di Architettura
a cura dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria
coordinano Roberto Morabito e Marinella Arria

Giovedì 24 Maggio - ore 17.30/19.30
Laboratorio sociale della rappresentanza politico-amministrativa
a cura della Commissione Giovanile del Consiglio Comunale di Reggio Calabria
coordinano Nuccio Barillà e Gianni Pensabene

Sabato 26 Maggio - ore 17.30/19.30
Laboratorio sociale delle Associazioni Cittadine
a cura di Legambiente Reggio Calabria e Progetto Civitas
coordinano Nicoletta Palladino e Luciano Gerardis

.

Giovedì 31 maggio 2018 - ore 17.30/20.00
SALONE DI PALAZZO "C. ALVARO"
Piazza Italia - Reggio Calabria

Convegno
"PENTIMELE: UN PARCO PER LA COLLINA"

Coordina
Nuccio Barillà (Direttivo Nazionale Legambiente - già Assessore Politiche Ambientali Comune R.C.)

Presentazione
Irene Calabrò (Assessore Valorizzazione dei Beni Culturali del Comune di Reggio Calabria)
Salvatore Vermiglio (Presidente Ordine degli Architetti P.P.C. di Reggio Calabria)
Nicoletta Palladino (Legambiente Reggio Calabria)

Saluti istituzionali
Giuseppe Falcomatà (Sindaco di Reggio Calabria)
Demetrio Marino (Delegato Turismo Città Metropolitana)
Giuseppe Bombino (Presidente Parco Nazionale d'Aspromonte)
Pasquale Catanoso (Rettore Università Mediterranea)

Introduce
Lidia Liotta (Legambiente e Componente Giuria Concorso Internazionale)

Intervengono
Laura Thermes (Progetto I classificato)
Daniele Colistra (Progetto II classificato)
Rappresentante (Progetto III classificato)

Anna Maria Guiducci
(Direttrice Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Reggio Calabria)
Francesca Martorano (Università Mediterranea - Direttrice del Dipartimento PAU)
Gianfranco Neri (Università Mediterranea - Direttore del Dipartimento d'ArTe)
FRANCESCA GIUFFRÈ - Presidente Ordine Agronomi e Forestali Provincia di Reggio Calabria
Giuseppe Marino (Assessore Politiche Comunitarie del Comune di Reggio Calabria)
Giovanni Muraca (Assessore Ambiente del Comune di Reggio Calabria)
Antonino Tramontana (Presidente Camera di Commercio)

Dibattito

Conclusioni
Nuccio Barillà e Salvatore Vermiglio

Location