"Il terremoto del 1783 attraverso i disegni della Raccolta Calabra Zerbi"

Data: 
Sabato, 22 Settembre, 2018 - 17:00

Sabato 22 settembre alle 17,00 in Arcivescovado, nella ricorrenza delle Giornate Europee del Patrimonio 2018, l'Archivio Storico Diocesano, la Biblioteca Diocesana "Domenico Farias" e il Museo diocesano promuovono la conferenza del dott. Domenico Zerbi, conservatore della Raccolta Calabra Zerbi, sul tema "Il terremoto del 1783 nei disegni della Reale Accademia delle Scienze e delle Belle Lettere di Napoli nella Raccolta Calabra Zerbi". La Raccolta Calabra Zerbi comprende stampe e disegni riguardanti la Calabria tra Cinque e Ottocento: si deve a Natale Zerbi Bosurgi, padre di Domenico, nella seconda metà del Novecento, l'aver dato avvio alla collezione di libri, stampe e disegni riguardanti l'iconografia, la storia e l'arte della Calabria. Il prof. Ilario Principe, docente di Storia della Città e del Territorio presso l'Università della Calabria, tra 1989 e 1993 ha pubblicato in tre volumi la descrizione storico-critica di ogni opera della Raccolta, distinguendo 'Paesaggi', 'Carte geografiche' e 'Costumi'. La conferenza di sabato 22 settembre è tra le iniziative che affiancano la Mostra "Arte salvata dopo il terremoto: un restauro per Camerino", cantiere didattico di restauro della settecentesca Macchina processionale in argento proveniente dal Santuario di Santa Maria in Via a Camerino (MC), inagibile dopo il terremoto del 2016 (intervento a cura di Sante Guido e Giuseppe Mantella). Alla conferenza farà seguito la visita al cantiere di restauro "Arte salvata" allestito nel Museo diocesano.

Location