Graecalis 2017 - Il Vento della Parola Antica

Data: 
Mercoledì, 5 Luglio, 2017 - 21:00 to Mercoledì, 2 Agosto, 2017 - 21:00

Anche quest'anno, dal 5 luglio al 2 agosto, ritorna l'appuntamento con "GRÆCALIS - Il Vento della Parola Antica" a cura del Teatro di Calabria, con il patrocinio del Comune di Catanzaro. GRÆCALIS, giunto alla quarta edizione, è un ciclo di rappresentazioni classiche a cadenza annuale con lo scopo di riscoprire e valorizzazione il patrimonio culturale della civiltà occidentale, dalla Grecia antica fino ai giorni nostri, in un contesto di rara bellezza e di grande valore storico e culturale della citta, quale il Complesso Monumentale del San Giovanni. Tale ciclo di rappresentazioni ha, inoltre, l'ambiziosa finalità a lungo termine di creare una tradizione teatrale a Catanzaro, capoluogo della Calabria, antica terrà ricca di storia, consistente in un ciclo annuale di rappresentazioni classiche, appunto, che sia fonte di attrattività artistica, culturale e turistica. Attraverso un attento lavoro di studio della struttura filosofica che è alla base della tragedia classica, dei suoi moduli interpretativi e dell'allestimento drammaturgico, l'idea del direttore artistico Aldo Conforto e dell'autore Luigi La Rosa è quella di procedere verso la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale della classicità, inestimabile eredità di questa terra, culla della Magna Græcia. Obiettivo del Teatro di Calabria è far riscoprire il valore che il teatro deve avere quale funzione didattica e civile, così come avveniva nell'antica Grecia, in cui esso esercitava la funzione di elevazione della cultura e della civiltà cittadina. Un attento studio, quello del Teatro di Calabria, che parte dalla traduzione delle opere classiche per renderle vive ed attuali, nella contemporaneità, con una sintesi riuscita tra comprensione e commozione, evitando che il Teatro classico si riduca a pura spettacolarizzazione. Il progetto GRÆCALIS è diventato, dalla sua nascita fino ad oggi, il motore propulsore delle attività del Teatro di Calabria. A tal fine viene costituito annualmente un Laboratorio gratuito per la formazione di un Coro Stabile per Teatro Classico. La Compagnia del Teatro organizza, inoltre, nel corso dell'anno, reading e studi preparatori paralleli agli allestimenti previsti nel cartellone della rassegna, organizzando conferenze e lezioni-spettacolo aperte al pubblico, finalizzate alla comprensione delle opere che verranno poi messe in scena. Appuntamento, dunque, dal 5 luglio nel Chiostro del Complesso Monumentale del San Giovanni, per scoprire le due opere che saranno protagoniste del quarto ciclo di GRÆCALIS: "MEDEA" e "TITAN i fuochi di Prometeo". *** GRÆCALIS2017 / Le novità della quarta edizione Sono numerose le novità della quarta edizione di "GRÆCALIS - Il Vento della Parola Antica". Oltre al rafforzamento delle collaborazioni storiche con prestigiose realtà culturali del territorio, quali la Fondazione Rocco Guglielmo e il Museo MARCA, sede dell'anteprima della rassegna, il Teatro di Calabria ha potenziato con grande attenzione e sensibilità la commistione tra teatro, arte, musica, danza e storia, attivando virtuose e vivaci sinergie, come quella con l'Accademia di Belle Arti di Catanzaro guidata dall'Arch. Anna Russo e la partecipazione straordinaria della Compagnia di Danza "Maison d'Art" con il M. Francesco Piro. O, ancora, le scenografie di grande impatto estetico ed elevato valore evocativo, che quest'anno si avvarranno del progetto dell'artista internazionale Cesare Citriniti, nonché la collaborazione artistica con l'Arch. Oreste Sergi Pirrò, stimato studioso e intellettuale calabrese di spicco. Collaborazioni, ma non solo. Il Teatro di Calabria, infatti, dal mese di maggio ha attivato il nuovo sito ufficiale teatrodicalabria.it, a cura di Marta Parise con l'ausilio di Luca Marino, dove oltre a tutte le informazioni utili, l'elenco delle attività, le curiosità e la rassegna stampa, è possibile usufruire della biglietteria per acquistare il biglietto d'ingresso agli spettacoli in modo comodo e veloce. Infine, per gli spettatori che raggiungeranno Catanzaro da fuori provincia si è pensato di riservare un pacchetto a prezzi vantaggiosi per cenare e pernottare alla fine degli spettacoli in collaborazione con le strutture ricettive e alberghiere consigliate dal Teatro di Calabria, che hanno accolto e supportato con entusiasmo l'iniziativa.

Informazioni
Organizzatore
Organizzatore: 
Teatro di Calabria

Location